Domenica 28 Agosto 2016




SCEGLI IL TUO ANNUNCIO

ULTIME NOTIZIE

Bankitalia: continua la lenta discesa dei tassi di interesse applicati ai mutui

Scritto Domenica 28 Agosto 2016

Continua la lenta discesa dei tassi medi applicati ai mutui, ma a gennaio risalgono quelli del cerdito al consumo, con la quantità dei finanziamenti alle famiglie complessivamente ancora in calo. È il quadro che emerge dalla nota sulle principali voci dei bilanci bancari di Bankitalia. Davanti a un mercato dei mutui in cui diverse banche hanno decisamente abbassato spread e costi di acceso, persiste dunque uno scenario generale che fa ancora fatica ad adeguarsi al nuovo corso della politica... Leggi tutto >

Il “preliminare del preliminare” è legittimo

Scritto Domenica 28 Agosto 2016

Il “preliminare del preliminare” è legittimo. Questa è la nuova posizione della Cassazione sul contratto preliminare con cui i contraenti si obbligano alla stipula di un successivo e ulteriore contratto preliminare. Una sentenza (la n. 4628 del 6 marzo) importante, perché è delle Sezioni Unite e rappresenta un'inversione della precedente giurisprudenza della Cassazione, che in passato aveva concluso per la nullità del contratto. APPROFONDIMENTI Il rinvio al preliminare di comprave... Leggi tutto >

Assoimmobiliare, favorire l’investimento istituzionale nel residenziale

Scritto Domenica 28 Agosto 2016

Facilitare gli investimenti istituzionali nel mercato residenziale per rilanciare il settore immobiliare e aumentare l'offerta di case in locazione, sempre più richieste dal mercato. La richiesta arriva da Assoimmobiliare che pur riconoscendo che con lo Sblocca Italia “siamo sulla strada buona per rimettere in moto il settore delle costruzioni/immobiliare, compreso il comparto delle locazioni” chiede con il direttore generale, Paolo Crisafi, “ulteriori perfezionamenti”. Il punto del ... Leggi tutto >

Casa, arriva il nuovo libretto per impianti: come cambiano i controlli

Scritto Domenica 28 Agosto 2016

Innanzitutto va precisato che con il 15 ottobre non deve scattare la corsa al libretto per mettersi in regola. La normativa prevede, infatti che, a partire da questa data, e secondo le scadenze di manutenzione degli impianti già regolamentate dalle singole Regioni, ogni cittadino si doti del libretto d'impianto, che affianca quello vecchio che non deve essere buttato. In ogni abitazione ci saranno perciò due tipologie di libretti: uno per il rapporto sull'efficienza in cui registrare le pre... Leggi tutto >


Leggi tutte le altre news >